Bergomi e Dotti campioni ticinesi assoluti

Concluso anche il Master 9° Circuito Giovani Speranze
 
Il Ticino ha i suoi nuovi campioni assoluti. Domenica pomeriggio, sui campi del Tennis Club Lido Lugano, si sono svolte le finali dei campionati ticinesi attivi. Anche quest’anno è stata riproposta la formula, ormai consolidata, delle qualifiche decentrate. I turni fino alla semifinale infatti sono stati giocati nei vari club del Cantone che si sono gentilmente messi a disposizione. Negli otto tabelloni, maschili e femminili, sono stati 143 i partecipanti. Ma vediamo nel dettaglio le varie categorie.



MS N1/R3
Ad imporsi nella categoria maggiore è stato Massimiliano Dotti (N3 66 TC Chiasso), testa di serie numero uno, che si è imposto su Giulio Airoldi (R3 TC Lido Lugano) per 6/2 6/1.
MS R3/R5
La vittoria è andata a Luca Bossi (R3 TC Lugano 1903), a spese di Damian Risi (R3 TC Lodrino) testa di serie numero 6, con il punteggio di 6/3 3/3 WO.
MS R5/R7
Vittoria di Gaspare Morello (R5 TC Ascona) su Michele Mozzato (R6 TC Lugano 1903) per 6/1 6/4.
MS R7/R9
Successo di Dominique Heidenreich (R7 TC Caslano) e testa di serie numero 2, che ha avuto la meglio sulla testa di serie numero uno, Filippo Rodriquez (R7 TC Lugano 1903) per 6/3 6/2.
WS N1/R3
Vittoria della testa di serie numero uno Serena Bergomi (N3 39 TC Morbio Inferiore) su Lisa Canova (R1 TC Mendrisio) con il punteggio di 6/2 6/4.
WS R3/R5
Successo di Lara Schöni (R3 TC Bellinzona), testa di serie numero uno, che si è imposta sulla giovanissima Veronica Frey, testa di serie numero due, per 3/6 6/1 6/2.
WS R5/R7
Il titolo è andato a Simona Robbiani (R6 TC Melide), vittoriosa sulla testa di serie numero uno Elena Tonelli (R5 TC Capriasca) per 7/5 6/2.
WS R7/R9
Al primo posto si è classificata Cecilia Romano (R7 TC Chiasso) che in finale ha avuto la meglio su Paula Deelen (R7 TC Bellinzona) per 7/5 6/2.
 
Nel frattempo, sui campi del Tennis Club Vedeggio-Taverne si è concluso con il Master il 9° Circuito Giovani Speranze. Nella categoria 12&U maschile, limitata a R8/R9, ha riportato il successo Mattia Talleri (R8 TC Capriasca) su Andrea Marioni (R9 TC Capriasca) per 6/3 6/1. Nel tabellone di consolazione invece si è imposto Matteo Vetter (R8 TC Cureglia) su Giorgio Savic (R8 TC Bodio) per 6/4 7/6.

Nella stessa categoria femminile la vittoria è andata a Michelle Brilli (R8 TC Agno) che in finale ha eliminato Amarda Bytici (R8 TC Chiasso) per 6/4 5/7 7/5. Nel tabellone di consolazione ha vinto Rebecca Llorente-Scipio (R8 TC Cureglia) contro Chiara Misuraca (R8 TC Giubiasco) per 6/1 6/1.