Primi punti ATP per Rémy Bertola

Primi punti ATP per Rémy Bertola: "Un traguardo sicuramente importante"

Il giovane talento ticinese è ufficialmente entrato nella classifica mondiale e punta ora al professionismo. Per centrare il suo obiettivo si allena assiduamente sui campi del TC Campo Marzio.

Grazie a campioni come Roger Federer, il tennis è diventato uno sport molto seguito e praticato. Ma a porre l’accento sul nostro piccolo cantone e a guadagnarsi l'attenzione di media internazionali ed appassionati nelle ultime settimane è stato il ticinese Rémy Bertola, che grazie ad una vittoria in rimonta lo scorso 8 novembre nel turno iniziale del ITF Futures di Latina ha conquistato a soli 18 anni i suoi primi punti ATP. Una soddisfazione grandissima...

Dopo essersi infortunato durante la finale dei campionati svizzeri 18&under a luglio, che lo ha obbligato a saltare l’importante appuntamento dei campionati europei, Rémy è rientrato a Lugano per curarsi e allenarsi con il suo coach Mauro Arnone. L’ ottimo lavoro svolto gli ha permesso di ricominciare fine ottobre dal Gd Prix de Fribourg che lo ha visto protagonista e al torneo internazionale di Latina che gli ha permesso di raccogliere il primo punto per la sua classifica ATP.

Ma anche nel doppio Rémy Bertola è riuscito ad ottenere un importante successo a Latina: l’alleanza con un altro giovane ticinese di talento. Insieme a Gabriele Moghini, sono riusciti a centrare i ¼ di finale perdendo di misura al terzo set dalla coppia rumena testa di serie n.1.

Con questi importanti successi Rémy Bertola potrà ora partecipare a prossimi appuntamenti di rilievo internazionale e seguire le orme di Luca Margaroli e Riccardo Maiga, altri due ticinesi del panorama del tennis mondiale.

ITF Latina